Le collettività locali, soprattutto quelle sportive, giocano un ruolo fondamentale nella gestione e nella conservazione dell'ambiente naturale e del patrimonio culturale di una data area geografica. É fondamentale, quindi, che lo sport venga completamente integrato nella cultura del luogo e che i giovani siano messi nelle migliori condizioni per conoscere e successivamente praticare quelle discipline sportive che più di altre possono essere praticate sul proprio territorio di residenza.

Il territorio della Provincia di Perugia, a ragione, può essere definito una palestra a cielo aperto dove, grazie alle sue bellezze naturali, si possono praticare una infinità di attività sportive a diretto contatto di una natura ancora incontaminata. Le nostre montagne, i nostri laghi, i nostri meraviglioso fiumi sono un tesoro di inestimabile valore che ci permettono di praticare tante e diverse discipline sportive senza doverci necessariamente allontanare troppo dalle nostre case. Partendo da questa realtà, il Comitato Provinciale Coni di Perugia, da sempre attento alle problematiche legate alle attività promozionali a favore degli sport meno conosciuti, ha messo in atto tutta una serie di progetti rivolti alla conoscenza ed alla divulgazione di quelle discipline sportive praticabili all'area aperta come il Golf e da domani anche della Pesca Sportiva, della Canoa e del Rafting.

Le attività promozionali programmate a favore della popolazione scolastica della Valnerina, vedranno gli studenti delle Scuole Medie di Norcia, Cascia, Cerreto di Spoleto, Vallo di Nera, Preci e Monteleone di Spoleto impegnati nella scoperta delle discipline sportive che maggiormente possono essere praticate sul fiume Nera. L'ambizioso progetto del Conij Provinciale di Perugia, vedrà per la prima volta insieme, proprio nello splendido scenario della Valnerina, la Federazione Provinciale Pesca Sportiva, la Federazione Regionale Canoa e la Federazione Regionale Rafting promuovere le loro discipline all'insegna dell'amore che li accomuna nella salvaguardia di uno degli eco-sistemi più suggestivi della regione Umbria. Le manifestazioni, che hanno ottenuto il patrocinio dell'Assessorato allo Sport della Provincia di Perugia, si terranno nei giorni 14, 24, 27 e 30 aprile a Scheggino con inizio alle ore 9.00

Corriere dell'Umbria Venerdì 13 Aprile 2012



Articoli correlati



0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Cascia e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Notizie dalla Provincia di Perugia